Purina Pro Plan è un marchio PURINA. Scopri chi siamo.

Benessere - Il contatto fisico

Benessere - Il contatto fisico

Rispetto ai cani di dimensioni maggiori, i cani small e mini vengono portati in braccio più spesso, per cui corrono il rischio di cadere o di saltare giù se vengono tenuti in modo incauto. Di conseguenza è indispensabile offrire loro un posto nella casa che rappresenti una tana sicura. Una brandina per cani o una cuccia, messe al sicuro in un angolino caldo, sono soluzioni ideali. È bene abituare il cane a farsi toccare la bocca, le zampe e le orecchie, di modo che sarà sempre disponibile a trattamenti di tipo veterinario, igienico o, più semplicemente, a farsi tagliare le unghie. Fai sì che l ’apertura della bocca e lo strofinamento delle orecchie o delle zampe rientrino nella vostra routine di gioco.

La pulizia
I cani di piccola taglia a pelo lungo richiedono una regolare toelettatura professionale. Tra una seduta e l‘altra, provvedi alla loro pulizia anche a casa, spazzolandoli ogni giorno e sciogliendo eventuali nodi con il pettine. Non trascurare i ciuffi di pelo alle orecchie, poiché si aggrovigliano facilmente. Per i cani a pelo corto, basta una spazzolata una o due volte alla settimana.

Il bagno
Fai scorrere un po’ d’acqua calda nella vasca (più sicura del lavandino, da cui il cane potrebbe saltare giù) e usa solo shampoo specifico per cani. Strofinalo e asciugalo bene con una salvietta di cotone. I cani di piccola taglia si raffreddano facilmente, per cui fai attenzione che il tuo non stia nella corrente fino a quando non è completamente asciutto.

La cura delle orecchie
Il controllo delle orecchie del tuo cane deve diventare un’abitudine settimanale. Ai cani con le orecchie lunghe occorre pulire la parte esterna con batuffoli di cotone. Rimuovi eventuale cerume o sporco più interni con un utensile specifico per orecchie. Non inserire mai nel canale auricolare del cane bastoncini di cotone o simili. I cani a pelo lungo potrebbero avere bisogno di un'accorciatina dei peli dentro l ’orecchio: in questo modo si evita l’accumulo di cerume o di sporco che può generare un ambiente umido, ideale per le infezioni. È bene che a questa operazione provveda il toelettatore o il veterinario.

La cute
Alcuni cani di piccola taglia accusano un'ipersensibilità alla pelle che provoca loro molto prurito. Se il tuo cane si gratta spesso, è bene sottoporlo al trattamento antipulci e farlo controllare dal veterinario. In assenza di una diagnosi certa, può essere utile sostituire la sua dieta con una formulata specificamente per i cani con la pelle sensibile, che integri:

  • Acidi grassi Omega 3
  • Fonti limitate di proteine
  • Vitamine (A, B ed E) e minerali (zinco e rame)

X
Purina TI RISPONDE